Seguici su

Idee e consigli

Motivazione al top? Scopri come fare

Questi pochi ma importanti consigli possono tornarti utili in tanti aspetti della vita quotidiana… prova e lasciaci un commento.

Pubblicato

il

Non riuscire proprio a decidersi a cominciare un’attività che si rimanda da tempo; essere abbattuti per una serie di difficoltà o qualche insuccesso e non farcela a ripartire; iniziare con slancio, ma poco dopo arenarsi. Motivarsi è faticoso, non sempre lo vogliamo fare, né siamo consapevoli delle spinte demotivanti che ci indurrebbero a evitare, temporeggiare o abbatterci. Capita anche a te?

Anche se hai doti genetiche superiori, se hai uno stile di vita favorevole alla pratica dell’attività fisica, anche se hai tanti soldi per pagarti le palestre migliori, i migliori personal trainer, i migliori integratori… tutte queste cose valgono zero se non sei motivato! Ma come fare a mantenere alto il livello di motivazione?  Ecco qualche tip.

  1. Scrivi i 10 “perché” del tuo obiettivo. Un obiettivo senza uno scopo è un obiettivo che non raggiungerai. Se sei demotivato, prendi un foglio di carta e inizia a scrivere i 10 motivi per cui vuoi raggiungere il tuo obiettivo: come ti sentirai quando lo avrai raggiunto? Che cosa avrai ottenuto? Come ti vedranno gli altri?
  2. Poniti obbiettivi realistici, ma sfidanti! Ricorda però di non bruciare le tappe soprattutto nella fase iniziale, quando la motivazione è alle stelle. Hai deciso di iniziare a correre? non partire facendo subito 10 Km, ma non accontentarti neanche di fare il giro del palazzo. In questo modo distribuirai la tua motivazione iniziale.
  3. Prendi nota dei tuoi progressi per creare un circolo virtuso. Non c’è cosa più motivante di vedere un calendario con tante “x” sopra, una per ogni giorno in cui hai fatto un passo avanti verso il tuo obiettivo. Ogni volta che segni un progresso la tua motivazione cresce e il fastidio di lasciare un giorno senza la “x” ti spinge ad essere costante.
  4. Quando fissi il tuo obiettivo, prova a scrivere da subito che cosa ti concederai una volta centrato. Inoltre, ogni volta che raggiungi anche solo un piccolo traguardo, impara a gratificarti, togliti qualche soddisfazione.
  5. Metti un’immagine che ricordi il tuo obiettivo in posti ben visibili. Spesso ci capita di non essere motivati solo perché ci siamo dimenticati dei nostri obiettivi. Prova a mettere immagini che ricordino il tuo obiettivo in posti ben visibili: sul frigo, sulla parete di fronte al tuo letto, sul volante dell’auto… mettici un po’ di fantasia.
  6. Focalizzati per 5 minuti al giorno sul tuo obiettivo. Focus e azione siano i due ingredienti essenziali del successo.
  7. Parla del tuo obiettivo alle persone importanti della tua vita. Racconta il tuo obiettivo ad una persona importante della tua vita, una persona di fronte alla quale non puoi permetterti di fallire, una persona che saprà supportarti nei momenti difficili e rimproverarti quando batti la fiacca.

Questi pochi ma importanti consigli possono tornarti utili in tanti aspetti della vita quotidiana… prova e lasciaci un commento.