Seguici su

Idee e consigli

Perché non rispetti i buoni propositi?

Se vuoi arrivare a un domani migliore, hai bisogno di un piano che supporti un oggi migliore.

Pubblicato

il

Anno nuovo, vita nuova!

“Dopo le feste mi rimetto in forma”, l’hai detto dopo ogni pranzo di Natale, lo so.

Ogni anno ti prefiggi gli stessi obiettivi meravigliosi: una migliore forma fisica o la dieta che hai sempre rimandato.

Ma perché anno dopo anno non riesci a rispettare i propositi fatti?

Obiettivamente ci sono molti programmi di allenamento e regimi alimentari che funzionano benissimo.

Di fatto la maggior parte fallisce perché non consideri la variabile più importante: tu!

Non soffermarti sui dettagli

Ti impegni ad aggiungere superfood alla tua dieta? Conti le ore in cui digiuni, assicurandoti di non mangiare 5 minuti prima che la tua finestra di digiuno intermittente di 16 ore sia finita? Scegli i tuoi allenamenti ossessionandoti con gli esercizi “migliori” e più efficaci? Questi dettagli contano tutti qualcosa, ma nell’insieme sono un’illusione.

Se vuoi cambiare in meglio, non puoi sottolineare ogni decisione.

Costruisci le tue basi

Se ami i carboidrati, non basare la tua dieta sul cheto.

Se hai a malapena tempo per amici e familiari, non iniziare con un programma che richiede 6 giorni a settimana di esercizio.

Questo non significa che quelli non siano buoni programmi o che, col tempo, non possa arrivarci.

Ma se vuoi arrivare a un domani migliore, hai bisogno di un piano che supporti un oggi migliore.

È così che troverai la tua strada per il successo!