Seguici su

Ciao, cosa stai cercando?

Fitness

Kettlebell: i 5 migliori esercizi

Esercizi da fare con il kettlebell per forza, esplosività e resistenza

Il kettlebell training è un sistema di allenamento che prevede l’utilizzo di uno strumento chiamato kettlebell molto utilizzato nel mondo del fitness e delle palestre, capace di offrire un allenamento completo in modo efficiente ed efficace. Con la sua forma unica e il peso concentrato, questo attrezzo versatile può essere utilizzato per una vasta gamma di esercizi, coinvolgendo ogni muscolo del corpo.

Vediamo i 5 migliori esercizi che si possono fare.

1. Swing 

Questo esercizio coinvolge principalmente i muscoli delle gambe, dei glutei e della parte bassa della schiena, mentre allo stesso tempo migliora la forza e la resistenza cardiovascolare. Per eseguirlo, mantieni una postura eretta, piega leggermente le ginocchia e fai oscillare il kettlebell tra le gambe, quindi spingilo in avanti fino a raggiungere il livello delle spalle.

2. Clean

Questo movimento combina un’azione di sollevamento e spinta, coinvolgendo efficacemente i muscoli delle braccia, delle spalle, del core e delle gambe. Da una posizione di squat, afferra il kettlebell con una mano, portalo sul petto in un movimento fluido, quindi spingilo sopra la testa fino a estendere completamente il braccio.

3. Snatch

Lo snatch è uno degli esercizi più dinamici e coinvolgenti che si può eseguire con il kettlebell. Questo movimento complesso coinvolge una serie di gruppi muscolari, tra cui i muscoli delle gambe, dei glutei, delle spalle, del core e dei polsi, rendendolo un’opzione ideale per un allenamento completo del corpo. Durante lo snatch, il kettlebell viene sollevato da terra e portato sopra la testa in un movimento fluido e potente. È fondamentale mantenere una buona postura e coordinazione per eseguire questo esercizio in modo sicuro ed efficace, poiché richiede una combinazione di forza, flessibilità e controllo del respiro.

4. Sumo hight pull

Il sumo high pull è un esercizio che combina elementi di sollevamento e trazione, coinvolgendo principalmente i muscoli delle gambe, dei glutei, delle spalle e del core. Questo movimento, ispirato alla tecnica del sollevamento pesi, prevede di afferrare il kettlebell con una presa ampia, simile alla posizione di un sumo wrestler, e di eseguire un’azione di trazione verso l’alto portando il peso sotto il mento. Il sumo high pull è particolarmente efficace nel potenziare la parte superiore del corpo e nel migliorare la postura, oltre a sviluppare la forza esplosiva e la coordinazione. Mantenere una buona tecnica è essenziale per massimizzare i benefici e prevenire eventuali lesioni, assicurandosi di coinvolgere i muscoli giusti e di eseguire il movimento in modo fluido e controllato.

5. Thruster

Questo esercizio che coinvolge una combinazione di squat e spinta sopra la testa. Durante questo movimento, il kettlebell viene tenuto vicino al petto mentre si esegue un squat profondo, quindi viene spinto verso l’alto sopra la testa con un’esplosione di forza dalle gambe e dalle braccia. Questo esercizio non solo potenzia i muscoli delle gambe, dei glutei, delle spalle e delle braccia, ma anche il core, poiché richiede una forte stabilizzazione durante l’esecuzione del movimento. Il thruster è ideale per migliorare la forza, la resistenza e la coordinazione, oltre a contribuire all’aumento della capacità cardiovascolare.

E tu cosa ne pensi?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
Pubblicità

Facebook

Pubblicità

Copyright © 2024 Hoopy S.r.l. - P.IVA: 02612910998