Seguici su

Fitness

Hai fretta? Prova i mini-workout

Non riesci a organizzare il tuo tempo o magari l’idea di una sessione di 60/75 minuti ti scoraggia?
I mini workout possono rappresentare una valida alternativa.

Pubblicato

il

Non riesci a organizzare il tuo tempo o magari l’idea di una sessione di 60/75 minuti ti scoraggia?

I mini workout possono rappresentare una valida alternativa.

Sono ideali quando si è in viaggio e sono più facili da programmare e inserire nella propria routine quotidiana, ciò significa che sarà più facile mantenere una continuità nel lungo periodo.

Vantaggi

  • risparmi tempo,
  • sono facili da programmare,
  • migliorano umore ed energia,
  • fanno bruciare calorie… e non fanno venire così fame come le lunghe sessioni,
  • ti consentono di mantenere alta la concentrazione per tutta la durata della sessione e sono un’ottima idea quando si ha bisogno una pausa dopo uno sforzo mentale intenso,
  • in generale migliorano lo stato di salute e il benessere del tuo corpo.

La proposta di Hoopy

Ti proponiamo il mini workout da 15 studiato dal top trainer Fabrizio Toscano e che puoi svolgere comodamente a casa.

15′ workout

Il consiglio è quello di eseguire il tuo mini workout almeno 3/4 volte a settimana e ricorda che saranno necessari un paio di mesi per poterne apprezzare i primi risultati.

Nel frattempo però avrai imparato a includere il fitness nella tua settimana e magari deciderai di passare ad allenamenti di durata standard. Infatti, è vero che un allenamento breve è meglio di niente, ma se si hanno obiettivi specifici come avere addominali scolpiti o mettere su massa muscolare i mini workout possono non essere sufficienti, ma vanno integrati in una routine più impegnativa.